CERCA NEL BLOG

giovedì 16 febbraio 2017

GELATO DI ZABAIONE CON UVETTE AL RUM

Per una forma da plum cake da 1 litro e 1/2 (basta per 12 persone):
5 tuorli d'uovo
120 gr. zucchero
1 cucchiaino da caffè di neutro per gelati
10 cucchiai da minestra di marsala o altro vino da dessert tipo passito o moscato
250 gr. panna liquida
200 gr. latte
100 gr. di uvette ammollate nel rum per almeno 2 ore

Mettere a bagno le uvette nel rum (devono essere coperte di liquore). Mescolare a secco il neutro per gelati con lo zucchero. Sbattere lo zucchero con i tuorli e quando sono ben montati unire il marsala o altro vino dolce. Cuocere a bagnomaria su fuoco basso sempre sbattendo con un frullino elettrico finchè lo zabaione non si addensa (circa 10 min.). Fare freddare. Scolare le uvette e asciugarle bene su carta da cucina. Unire allo zabaione la panna e il latte, se vi sembra troppo denso aggiungere altro latte. Montare il composto ben freddo nella gelatiera aggiungendo le uvette poche per volta all'ultimo. Se non avete la gelatiera, mettete il composto nel freezer e giratelo bene ogni tanto per evitare la formazione di scaglie di ghiaccio.  Riempire col gelato la forma scelta e mettere nel freezer. Tirarlo fuori mezz'ora prima di servirlo, decorare a piacere con panna o scaglie di cioccolato, pere cotte, biscottini ecc. Nel mio caso ho usato i Nocciolini di Chivasso, meravigliosi micro amaretti alle nocciole portati da Torino dall'ospite d'onore della soirée!